IL RISTORANTE

La nostra cucina è l’espressione dei prodotti tipici dei Nebrodi e dell’eccellenza enogastronomica siciliana.

COSA PENSANO DI NOI

Consiglio Vivamente

 

Un locale fuori dalle aspettative, struttura molto bella e tipica del luogo, menù unico con prodotti locali, una Stella in più per i maccheroni con funghi freschi.
Il locale offre un bel tour tra gli animali da fattoria, dispone di un grande parco giochi, nelle vicinanze c'è una bellissima cascata ed situato a 100mt dal castello Nelson

Sorprendente!

Ho cenato al Casolare con degli amici; è stato sorprendente. Mi ha affascinata la struttura, immersa nel verde con una bellissima cascata a due passi. Il cibo è squisito e i proprietari davvero cordiali. Spero di tornare al più presto.

Stupefacente

 

Location spettacolare, veramente bella e curata! Il pranzo è stato eccezionale, ottimo rapporto qualità prezzo, tutto buonissimo e genuino, personale preparato e professionale. DA NON PERDERE!!!!!

TRADIZIONE & GENUINITA'

Utilizziamo formaggi e carni di allevamenti autoctoni dove spiccano la provola dei Nebrodi, il castrato ed il suino nero dei Nebrodi, funghi porcini e di ferla, pasta fresca, pane cotto nel forno a pietra, verdure spontanee.

GRANI ANTICHI & KM 0

La nostra pizzeria offre un menù ricco ed originale, le pizze sono preparate secondo la tradizione e cotte esclusivamente nel forno a legna.

 

IL NOSTRO MODO DI CONCEPIRE LA PIZZA

Grani Antichi

 

Per la preparazione delle nostre pizze adoperiamo grani antichi del territorio di Maniace e Bronte e lievito madre.

Solo prodotti a KM 0

Il  Casolare delle Balze ha deciso di utilizzare solo farine di grani autoctoni della nostra Terra, così da riassaporare gusti ormai dimenticati, dalle peculiarità uniche, dal sapore intenso e dai profumi caratteristici.

La Sicilia, Il Granaio d'Italia

 

La cerealicultura, un tempo molto diffusa,  ha fatto meritare alla Sicilia l’appellativo di “granaio d’Italia”. I  terreni venivano seminati con grani autoctoni che rappresentavano l’identità culturale di un territorio, nascevano e si sviluppavano in simbiosi con la terra, l’uomo e l’ambiente; un patrimonio genetico appartenente alla biodiversità mediterranea, le cui sementi venivano custodite e tramandate di generazione in  generazione.